Moscato passito Donnarosa

23.00

DENOMINAZIONE: I.G.P TERRE SICILIANE MOSCATO PASSITO
ZONA DI PRODUZIONE:NOTO C.DA BARACCHINO
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: SPALLIERA GUYOT UNILATERALE
RESA PER ETTARO:60 Q.LI
VENDEMMIA: II DECADE DI AGOSTO, RACCOLTA MANUALE
UVE: MOSCATO BIANCO
VINIFICAZIONE: APPASSIMENTO DELLE UVE PER CIRCA
4 GIORNI,DIRASPATURA E MACERAZIONE SULLE BUCCE PER 6 GIORNI.
AFFINAMENTO: IN SILOS DI ACCIAIO PER 6 MESI
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: 5 MESI
GRADO ALCOLICO: 13,5%
PRIMA VENDEMMIA PRODOTTA 2019
PRODUZIONE ANNATA 900
FORMATI: BOTTIGLIA DA 50 CL
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°-12°C

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Vino ottenuto da uve moscato appassite al sole; dal colere giallo ambrato, con riflessi dorati, il bouquet è vasto a tal punto da suggerire i fiori di zagara, pesca, vaniglia e carrubbo. E’ un vino alla riceca della finezza; in equilibrio tra acidità e dolcezza.
L’intento che ha dato vita a questo progetto è di produrre un vino dolce che si distinguesse per pulizia ed equlibrio, caratterizzato da un tenore alcolico non oltre il 13,5%(alcol) e da un residuo zuccherino limpido e fine, che non diventi mai stuccevole. Viene posta molta attenzione al modo in cui conclude la sua persistenza in bocca, che non deve mai daresensazioni di dolcezza troppo persistente.
Bottiglie da 50 cl.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Moscato passito Donnarosa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.